«

»

Carlo Ancelotti tra calcio e musica

ancelotti i migliori anni della nostra vitaCalcio e musica sono le passioni di Carlo Ancelotti, allenatore classe 1959, nato a Reggiolo che come può si esibisce nel cantare canzoni davanti a numeroso pubblico di tifosi.

L’ultima performance canora di Mister Ancelotti a Marienplatz

durante le celebrazioni per la vittoria del campionato tedesco, bundesliga, del Bayern di Monaco, Carletto ha deciso di intonare un brano favoloso davanti a migliaia di tifosi bavaresi. Affacciato ad un balcone, immagine da condottiero primi del 1900, Carlo Magno (così ribattezzato in seguito alle sue conquiste-sportive) si è lanciato:

Che meravigliosa interpretazione!
Non semplice da eseguire. Un brano non a caso, dedicato al suo periodo di vita magnifico nel quale sta dando a se stesso ed a chi gli è intorno delle soddisfazioni importanti.

Va specificato che il fatto di cantare e di farlo in italiano è anche stata una risposta ai die roten (i rossi-i tifosi del bayern) che avevano intonato, in suo onore, pochi minuti prima, Nel blu dipinto di blu.

I migliori anni della nostra vita

uno dei più grandi successi di Renato Zero (tifosissimo della Roma!) che viene spesso suonata alla radio o in tv, portando nelle tasche
del cantuatore capitolino fior fiore di denari..e pensare che il brano fu scritto per Giorgia (tifosissima della Lazio) che rifiutò. Questa traccia è stata incisa nel disco Sulle tracce dell’Imperfetto nel 1995 dall’etichetta musicale Sony. Un’eccellenza italiana, una canzone simbolo per tutte le età.

Ancelotti ed il canto

Non è la prima volta che l’allenatore di Reggiolo canta; ma una volta era solito intonare cori da stadio, come a San Siro durante la festa rossonera

E pensare che Carletto ha anche la passione per il cinema, oltre che per la musica, ma questo è un altreo argomento e lo tratteremo un’altra volta. Continua a seguire Football a 45 giri!

Penso che ogni giorno sia come una pesca miracolosa

e che è bello pescare sospesi su di una soffice nuvola rosa

Io come un gentiluomo,

e tu come una sposa

Mentre fuori dalla finestra

si alza in volo soltanto la polvere.

C’è aria di tempesta!

Sarà che noi due siamo di un altro lontanissimo pianeta.

Ma il mondo da qui sembra soltanto una botola segreta.

Tutti vogliono tutto per poi accorgersi che è niente.

Noi non faremo come l’altra gente,

questi sono e resteranno per sempre…

I migliori anni della nostra vita

I migliori anni della nostra vita

Stringimi forte che nessuna notte è infinita

I migliori anni della nostra vita

Stringimi forte che nessuna notte è infinita

I migliori anni della nostra vita

Penso che è stupendo restare al buio abbracciati e muti,

come pugili dopo un incontro.

Come gli ultimi sopravvissuti.

Forse un giorno scopriremo che non ci siamo mai perduti…

E che tutta quella tristezza in realtà, non è mai esistita!

I migliori anni della nostra vita

I migliori anni della nostra vita

Stringimi forte che nessuna notte è infinita

I migliori anni della nostra vita!

Stringimi forte che nessuna notte è infinita

I migliori anni della nostra vita

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/carlo-ancelotti-calcio-e-musica/