ott 21

You’ll never walk alone, da 50 anni accompagna il Liverpool

You’ll never walk alone è la canzone che da 50 anni accompagna il Liverpool football club, una delle regine del calcio britannico.

Da Maidirecalcio.com

Il brano scelto per l’inizio di questa nuova avventura non poteva non essere You’ll never walk alone, la meravigliosa canzone che da cinquant’anni accompagna le gesta del Liverpool.

“Non camminerai mai sola”, poche e semplici parole che messe insieme raggiungono le corde ed i sentimenti d’un qualunque essere umano. Chi vorrebbe camminare da solo, chi vorrebbe cimentarsi in esperienze e momenti di vita senza il supporto d’un familiare, d’un amico, di una persona cara. You’ll never walk alone è il brano che meglio rappresenta la voglia di essere accompagnati, presi per mano, durante un qualsiasi percorso. Pensando a briciole di vita vissute, ci si accorge come You’ll never walk alone ben si presta ad ognuna delle bricia meditate.

LE ORIGINI – You’ll never walk alone, scritta da Richard Rogers (musica) e Oscar Hammerstein (testo), nasce nel 1945 per in musical “Carousel”, una delle prime opere teatrali a sfondo drammatico, scritta nel 1910 dall’ungherese Ferenc Molnàr. Il cantico ricorre in due momenti importanti della rappresentazione: il primo quando un’amica della protagonista canta tale brano per consolarla della perdita del marito, il secondo quando, nella scena finale, la classe della giovane figlia della protagonista, in prossimità degli esami finali, canta tale canzone mentre il padre, temporaneamente tornato sulla terra, assiste alla scena sussurrandole all’orecchio di non perdere mai la fiducia in se stessa.

LA DIFFUSIONE POPOLARE – La delicatezza con la quale You’ll never walk alone riesce a sollecitare animi infranti dalle calunnie del mondo e l’irriverenza con la quale essa stessa invita le persone a rialzarsi ed a riprendere il proprio cammino, hanno spinto numerosi autori ed artisti, tra cui Nina Simone, Frank Sinatra, Doris Day, Patti LaBelle, Elvis Presley, ad omaggiare il meraviglioso brano. Nel 1963 le note di You’ll never walk alone arrivano fino in Europa dove Gerry and the Pacemakers, gruppo musicale di Liverpool che proponeva al proprio pubblico sia canzoni scritte in proprio sia cover di vario genere, decide di incidere il brano nello stesso anno.

IL LEGAME COL LIVERPOOL – Nei primi anni ’60 le tifoserie delle società di calcio del Regno Unito erano solite cantare, prima di ogni partita, le note dei brani più in voga del momento. E You’ll never walk alone, che tanto aveva incantato il popolo americano, venne ben presto intonato in uno stadio. Era il 1964 e dalla curva Kop, la celebre tribuna dello stadio di Anfield, i tifosi del Liverpool intonarono, per la prima volta, il brano. Un anno più tardi, nel corso della finale di Coppa d’Inghilterra contro il Leeds a Wembley, i tifosi del Liverpool giunti fino a Londra intonarono ancora la canzone, come a sottolineare ai loro giocatori che “non avrebbero mai camminato da soli”. Era il 1965, in quell’anno You’ll never walk alone sancì l’inscindibile legame tra il Liverpool ed i suoi tifosi, come ancora oggi testimoniano i cancelli d’ingresso dell’Anfield road.
Ecco il testo della canzone con la traduzione ed un video della canzone cantata dalla Kop:

When you walk through a storm (Quando cammini nella tempesta)

Hold your head up high (mantieni la testa alta)

And don’t be afraid of the dark, (e non essere intimorito dal buio)

At the end of the storm (alla fine della tempesta)

Is a golden sky (c’è un cielo dorato)

And the sweet silver song of a lark (e il dolce canto di un’allodola)

Walk on through the wind (Avanza nel vento)

Walk on through the rain (avanza nella pioggia)

Though your dreams be tossed and blown (sebbene i tuoi sogni siano infranti)

Walk on walk on with hope in your heart (avanza, avanza con la speranza nel cuore)

And you’ll never walk alone, (e non camminerai mai da solo)

You’ll never walk alone (non camminerai mai da solo)

Walk on walk on with hope in your heart (avanza, avanza con la speranza nel cuore)

And you’ll never walk alone (e non camminerai mai da solo)

You’ll never walk alone (non camminerai mai da solo)

Permanent link to this article: http://www.footballa45giri.it/youll-never-walk-alone-liverpool/

Post precedenti «