Blue Day, canzone per il Chelsea di Suggs dei Madness

suggs madness chelsea

Una canzone per il Chelsea football club, Blue day, scritta ed interpretata da Suggs, il frontman dei Madness.

Si può e si deve certamente parlare di calcio e musica, inteso come binomio di estrema qualità in questo caso! I Madness, la nostra band preferita e quella di migliaia di kids, tra skinheads, casuals, mods ed il Chelsea, la squadra di Londra, la cui gradinata, la Shed, si è riempita negli anni di ragazzi appartenenti a tante sottoculture giovanili!

Che spettacolo!

Suggs McPherson

Un cantante discreto, un personaggio di spicco della scena musicale inglese, nato nell’east Sussex nel 1961, ha cavalcato l’onda dello Ska revival, quello dell’etichetta musicale 2Tone facendo ballare migliaia di ragazzi! Tante cover dei vecchi brani giamaicani e tante novità in versione anche pop e new wave, oltre che soul ec r’n’b.

Di lui si sa che ama la musica come il football, che sia tifoso del Chelsea e che fu amico di Ian Stuart Donaldson, elemento noto nell’ambiente skinhead britannico (non vogliamo parlare di politica, non ci provate!); Ian visse 3 mesi a Londra a casa dellla mamma di Suggs..prima di ripartire per Manchester e per ri-formare gli Skrewdriver.

Suggs oltre ad i Madness ha effettuato motli lavori da solista e si è anche distaccato dalla musica per buttarsi a capofitto nella carriera cinematografica. Personaggio unico!

Il “nutty boy”, così lo chiamano, è un artista a 360 gradi ed è sempre alla ricerca di nuove musicalità, nei locali di Londra e negli studios..più di una volta ha dichiarato di essere un fan degli Artic Monkerys.

Chelsea

Cosa dire dei blues?!? Che sono un simbolo, che rappresentano molto per l’ambiente del tifo, dato che la loro storia fino all’arrivo dei russi non fu il massimo calcisticamente, ma la tifoseria è sempre stata tra le più toste e le più calde d’Inghilterra. Chi non conosce la Shed?!?!? E chi non consoce i Chelsea Shed Boys?! Ed i temutissimi headhunters?!?
Ecco il brano

Questo è il testo:
The only place to be, every other Saturday
Is strolling down the Fulham Road
Meet your mates, have a drink, have a moan and start to think
Will there ever be a blue tomorrow?

We’ve waited so long, but we’d wait forever
Our blood is blue and we would leave you never
And when we make it, it’ll be together…
Oh oh oh

Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day
Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day

Oi!
Lalalalala
Lalalalala
Lalalalala…

We’ve got some memories, albeit from the seventies
When Ossie and co. restored our pride
Now we’ve got hope and a team and suddenly it’s not a dream
We’ll keep the blue flag flying high
We’ve waited so long, but we’d wait forever
Our blood is blue and we would leave you never
And when we make it, it’ll be together…
Oh oh oh

Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day
Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day

Oi!
Lalalalala
Lalalalala
Lalalalala…

Now even Heaven is blue today
You should hear the Chelsea roar
Hear the Chelsea roar…

Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day
Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day
Chelsea, Chelsea
Chelsea, Chelsea
We’re gonna make this a blue day

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/blue-day-canzone-chelsea-suggs-madness/

Post precedenti «