Coro dei romanisti sui laziali con musica da discoteca

coro contro lazio romanisti

Il coro contro la Lazio degli ultras romanisti, sulla musica da discoteca di L’amour toujour è tutta goliardia.

“Volevano andare in coppa dei campion”, hanno cantato i tifosi della Roma presenti a Sussuolo, rivolti ai cugini laziali:

Proprio sulle note dello stesso coro degli ultras laziali che 2 settimane fa fece il giro del web e che prendeva stavolta in giro i romanisti, usciti dalla Champions ad opera del Liverpool “Volevano vince la coppa dei campion”.

L’amour Toujours

Questa canzone della Curva Sud della Roma è basata su ritmo e note di L’amour toujours, mitico brano da discoteca di Gigi DAG, Gigi D’Agostino, pubblicato in un disco del 1999 da etichetta musicale Media Record.

La sindrome dell’ “Oh nooo!”

I biancoazzurri non sono riusciti a qualificarsi per la Champions League, nonostante un’annata favolosa, mentre lo hanno fatto i cugini giallorossi; non solo, i laziali hanno perso l’opportunità nell’ultima gara di campionato, nella sfida diretta contro l’altra contendente, l’Inter.

Gli argomenti per gli sfottò ci sono tutti:

  • è successo in casa, davanti ai proprio tifosi, mentre gli altri hanno festeggiato..”in faccia” (tutto ciò che accade nel proprio stadio diventa #InFaccia, come la coppa italia vinta proprio dai biancoazzurri sui giallorossi)
  • contro una squadra la cui tifoseria è gemella della Curva Nord romana
  • con ribaltamento di risultato, nonostante abbia giocato meglio la Lazio

Ma ciò che da maggior spunto per la “presa in giro” dei romanisti è che proprio contro contro l’Inter, in casa, la Curva laziale anni fa espose un “Oh nooo!” al gol nerazzurro; una contraddizione letto così, una cosa impossibile, ma siamo a Roma e tutto fa brodo quando si tratta di andare a penalizzare i rivali cittadini; già perchè in quell’occasione, se la squadra milanese non avesse vinto, la Roma si sarebbe aggiudicata lo scudetto.
Nella Capitale il derby si gioca 365 giorni l’anno, anche a distanza, quindi capita di tifarsi anche contro pur di non far vincere la Roma o la Lazio e viceversa. Con sentore che accadesse il gol dell’Inter vincente contro i laziali, i romanisti presenti a Reggio Emilia per la partita contro il Sassuolo, avevano preparato il loro “oh noo”. Un rifacimento paro paro di quello storico dei laziali, proprio per pungere di più, usando le stesse parole, le stesse modalità. La beffa della beffa insomma, la potremmo chiamare la sindrome dell’Oh Noooo. 
In questo clima è partito il coro “Volevano andare in Coppa dei Campion..e la cosa continua il lunedì, ma anche il martedì etc…fino alle prime partite ufficiali delle due squadre di calcio romane, tra accuse di aver copiato slogan, cori, striscioni, quelle di essere dei chiacchieroni, quellle di vivere splendendo di luce altrui (anzi di buio altri, cioè di gioire solo delle difficoltà degli altri) etc.etc..Roma è così!

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/coro-romanisti-laziali-musica-discoteca/

Post precedenti «

» Post successivi