«

»

La sciarpa dei Rude Boys Verona

sciarpa rude boys hellas verona

Hellas Calling campeggia su una sciarpa degli ultras del Verona, probabilmente del gruppo Rude Boys, uno dei pochi non orientato politicamente come il resto della tifoseria.

La foto della sciapra c’è stata inviata da Paolo, mod, alcolizzato e tifoso dei gialloblu…il cimelio è appeso in uno dei pub più vivi e meglio frequentati della città scaligera.

Dei Rude Boys non staremo qui a parlare e neppure della politica, che come già sai è argomento che ci interessa poco di trattare in questa sede, ma è chiara la loro identità di sinistra; lo si evince anche dalla sciapra stessa e dalla scala di Verona che è incastonata in una stella, la stella della “red brigade” tanto per fare un riferimento musicale alla maglia indossata proprio dalla band punk.

London calling

E’chiaro il riferimento calcistico musicale che prende vita pensando ai Clash ed al loro grande successo London calling, un sempreverde della musica, un’icona wave-punkrock. Pubblicatoin vinile nel 1979 dall’etichetta Epic.

« Prima di London Calling, pensavo che all’interno del gruppo ci conoscessimo poco. Quella è stata la prima volta in cui ognuno ha dato il suo contributo alle canzoni. Per la prima volta abbiamo finalmente cominciato a conoscerci »
(Topper Headon[15])

London calling to the faraway towns
Now war is declared and battle come down
London calling to the underworld
Come out of the cupboard, you boys and girls
London calling, now don’t look to us
Phony Beatlemania has bitten the dust
London calling, see we ain’t got no swing
‘Cept for the ring of that truncheon thing

[Chorus 1]
The ice age is coming, the sun is zooming in
Meltdown expected, the wheat is growin’ thin
Engines stop running, but I have no fear
Cause London is drowning, and I, I live by the river

[Verse 2]
London calling to the imitation zone
Forget it, brother, you can go it alone
London calling to the zombies of death
Quit holding out and draw another breath
London calling and I don’t want to shout
But when we were talking I saw you nodding out
London calling, see we ain’t got no high
Except for that one with the yellowy eyes

[Chorus 2]
The ice age is coming, the sun’s zooming in
Engines stop running, the wheat is growin’ thin
A nuclear error, but I have no fear
Cause London is drowning, and I, I live by the river

[instrumental break] [repeat Chorus 2]

[Verse 3]
Now get this
London calling, yes, I was there, too
An’ you know what they said? Well, some of it was true!
London calling at the top of the dial
And after all this, won’t you give me a smile? (London calling)
I never felt so much a’ like a’like a’like

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/sciarpa-rude-boys-verona/