«

»

Dal calcio alla musica, Ruslan Nigmatullin passa da portiere a DJ

Nell’arco del tempo tutti cambiamo esteriormente e non solo, come Ruslan Nigmatuttlin, ex portiere dell’Hellas Verona e della Salernitana, che ha lasciato il calcio per la musica, diventando un ottimo dj.

L’ex estremo difensore degli scaligeri e dei campani che ha lasciato il football nel 2008 a 34 anni ora è il più famoso dei diskjokey di Mosca!

Fisico, sportivo, capelli lunghi e curati e tante tante belle donne intorno, ecco il nuovo Nigmatullin!

Quella di fare il dj è una passione particolare, ma abbiamo già parlato nell’ambito dei “calciatori musicisti” sia di Paolo De Ceglie, sia di Serse Cosmi…evidentemente essere dietro la consolle, con cuffie, ragazze poco vestite e tanto alcol è la giusta esca per chi viene da una vita di spogliatoio!

Ruslan è stato uno dei migliori portieri della Russia di sempre ed è stato votato più volte miglior giocatore russo, ma in Italia non ha lasciato un ottimo ricordo; fuori dal campo ce lo ricordiamo per lo scandalo Gea del 2006, mentre tra i pali:
a Salerno 14 presenze ed a Verona 1 presenza con 3 goal subiti el a retrocessione in serie B.

E pensare che al Lokomotiv Mosca aveva subito 0 reti in 115 presenze!

Ma effettivamente qualcosa sotto poteva esserci visto che fu acquistato da Rino Foschi a parametro zero…

Dopo l’esperienza italiana il numero 1 non fece più nulla per farsi notare; apprezziamolo allora come uomo di musica!

Grazie Paolo per la segnalazione!

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/calcio-musica-ruslan-nigmatullin-dj/