«

»

Iron Maiden e Glasgow Rangers un connubio musica e calcio

Torniamo nuovamente a parlare del legame tra musica e calcio, riflettendo su come sia lampante e noto a tutti che tra i tifosi dei Glasgow Rangers e gli Iron Maiden ci sia un rapporto stretto.

The light blues, la metà protestante ed unionista della città scozzese, sono i tifosi dei Rangers, la compagine che da sempre si oppone ai Celtic. Tra le 2 squadre c’è una rivalità che va oltre il football e che ha creato 2 modi di vita differenti. Sia i Celts che i Gers hanno proprie zone, propri pub e propria musica, oltre che una propria religione.

Tra i Blue Noses, altro soprannome dei Blu di Glasgow che frequentano lo stadio, si è spesso cercato di portare simboli aggressivi, come per dimostrare la propria superiorità anche fisica sui Celtic. Dagli anni 80’tra i più affezionati frequentatori di Ibrox è presente materiale con Edward The Head, la mascotte e simbolo degli Iron Maiden.

Eddie T. H. è spesso impegnato con delle armi, delle bandiere e richiama alla violenza, alla forza fisica…è innegabile che sia inquietante.

Dei componenti degli Iron Maiden, band heavy metal portante del genere, non ci risulta ci sia nessun tifoso dei Rangers ne’qualcuno di Glasgow (ma siamo pronti ad essere smentiti da uno di voi lettori ed appassionati di musica, calcio e gradinate)..la scelta della mascotte probabilmente deriva dal fatto che è negli anni’80 che le tifoserie britanniche cercano un collegamento tra giovani ribelli e stadio e, cosa c’è che unisce queste 2 realtà più di tutto se non la musica?! Dato che negli anni’80 gli Iron Maiden andavano per la maggiore in certi ambienti ecco lì che spunta Eddie The Head negli striscioni, le spille e gli adesivi dei tifosi dei Teddy Bears (i Rangers). Un nostro fan (un footballer a 45 giri, come li chiamiamo noi!) ci segnala una spiegazione molto interessante: “Principalmente i tifosi dei Rangers esibiscono l’immagine del singolo The Trooper degli Iron Maiden dei primi anni 80 perchè questa canzone narra delle gesta dell’Esercito britannico nella guerra di Crimea”.

Chiudiamo con una canzone che più di tutte rappresenta gli iron Maiden, Fear of the dark, 45 giri del 1993 e che uscì precedentemente nel 1992 con l’album omonimo pubblicato da EMI.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/iron-maiden-glasgow-rangers-musica-calcio/