«

»

Coro ultras, musica, un giorno all’improvviso

clementino calcio e musica napoli

Un coro ultras incontra la musica rap grazie al cantante partenopeo Clmentino che porta in sala d’incisione la canzone dei tifosi del Napoli Un giorno all’improvviso.

Dedicata a tutta la tifoseria che gremisce lo stadio San Paolo, alle frange più calde della Curva A e della Curva B, Clementino registra video e musica con la regia del Fratelli Castelli, la base del Dj Shablo e del fratello Zef.

Non è una novità che il rapper sia tifoso del Napoli, ci sono decine di notizie e foto in rete a testimoniarlo e noi abbiamo già pubblicato post in merito, ma la sua idea è molto originale, porta un coro ultras in musica. Spesso abbiamo parlato del contrario, di canzoni e dischi che diventano cori dei tifosi e questa è una vera novità..molto apprezzata da noi e dalla città di Napoli che ha reso omaggio a Clementino.

La stessa Un giorno all’improvviso nasce, grazie alla tifoseria de L’Aquila, per poi conquistare decine di curve e gradinate non soltanto italiane, sulle note di un successo musicale degli anni 80: L’estate sta finendo dei Righeira. Un brano così orecchiabile che, cantato da migliaia di persone allo stadio, da un risultato favoloso!

Il ragazzo, nato ad Avellino è cresciouto nell’interland partenopeo tra Nola e Cimitile e dalla seconda metà degli anni 90 si è fatto largo nel sottobosco dell’Hip hop nostrano fino ad arrivare alla notrietà tra i “regolari, tra chi non segue questa cultura.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/coro-ultras-musica-un-giorno-improvviso/