Calcio e musica oi! con Los Fastidios e Virtus Verona

musica oi! virtus verona calcio

I Los Fastidios, oi! band scaligera, ed il nuovo video musicale per la Virtus Vecomp, terza squadra di calcio di Verona.

Si parla di un ritorno, di una conferma, di un’ennesimo modo di ribadire la vicinanza al club e più che altro alla tifoseria, un po’ particolare, della Virtus. I Los Fastidios avevano infatti già suonato per la Vecomp Verona e non sono nuovi al mondo del football della città dell’Arena. Enrico De Angelis, semplicemente Enrico, la band, Elisa e la Kob Record hanno regalato una nuova chicca ai tanti seguaci dei rossoblu: Reds in nthe Blue.

La Virtus

I virtussini oramai sono diventati una realtà calcistica importantew, arrivando a giocare nella serie C. La squadra di Borgo Venezia è nota al grande pubblico però non per le gesta sportive, ma per il legame che ha il club con una certa parte politica…oltretutto avversa quella che si associa solitamente a Verona. In netta contrapposizione è il modo di tifare è il m odo di apparire, è il modo di pensare tra il tifoso medio della Virtus e quello dell’Hellas Verona. E se i gialloblù e la Curva Sud dello Stadio Bentagodi sono associati alla band Sumbu Brothers, i Virtus Fans sono legati ai Los Fastidios. Ce ne sarebbe da dire..ma ci limitiamo, come sempre, per rimanere con un profilo basso, non parlare di politica e lasciare che tutti possano leggere e capire il senso dell’articolo.

Se la squada è del 1921, la tifoseria organizzata risale agli anni 2000, anzi più precisamente al 2006, anno di fondazione dei Virtus Fans.
Rude Firm, Death Brigade e Lost Boys sono altre sigle che si sono succedute ai primi. Ma non cambia l’impostazione. Gli ultrà della Virtus sono molto legati alle sottoculture ed alla musica, allo stadio Gavagnin Nocini puoi trovare skinheads, rude boys e punk e se parli di Virtus ti viene in mente gli Ashpipe come i Los Fastidios.

I Los Fastidios

band street punk attiva dal 1991, hanno suonato affiancando band d’elite del movimento skinhead oi!. Enrico, front man del gruppo ha anche fondato la KoB Record, etichettas musicale. Legati alla politica, al football ed alla sottocultura, protagonisti ai mondiali di calcio antirazztisti, I Los Fastidios hanno partecipato con una intervista al film skinhead attitude, film che vede protagonisti di Laurel Aitken, Bad Manners, Roddy Moreno Oppressed, Jimmy Pursey e Sham 69.

Ecco il nuovo video!

Il testo della canzone per la Virtus Verona:

C’mon laddies, c’mon lads
follow the red stars in the blue
c’mon lads, follow the red stars in the blue

From the suburbs where we fight to the football ground
all the fans are coming on
Stars in the sky light our hearts while the east wind is blowing on
And you’ll never walk alone ‘cause united we stand
through the dark and through the storms
we follow our red stars in the blue

C’MON LADDIES, C’MON LADS
FOLLOW THE RED STARS IN THE BLUE
C’MON LADS, FOLLOW THE RED STARS IN THE BLUE

Dal bar della Piazza del quartiere popolare
ci vedrai arrivare
con la voglia di cantare e sostenere quei colori
che batter forte fanno i nostri cuori
Come un vento dall’est forte soffierà
oltre il quartiere, oltre la città

E tu, cosa ne pensi?