Il 18/12/2012 l’Ascoli con i calzini rossi per Costantino Rozzi

Il 18/12/2012 i giocatori dell’Ascoli giocano la partita con la divisa tradizionale ed i calzini rossi per ricordare Costantino Rozzi.

Rozzi è stato il presidente dei bianconeri, anzi il “presidentissimo”! Un uomo del calcio che non c’è più.

Sotto la sua guida i marchigiani allenati da Carletto Mazzone conquistarono per la prima volta la serie A nel 1975! Una conquista storica!

Grazie a grandi acquisti come Bruo Giordano, Junior casagrande e Oliver Bierhoff l’Ascoli è riiuscita mettersi in luce tra le provinciali e diventare uno dei club più importanti del centro Italia.

Costantino Rozzi è scomparso nel 1994, il 18 Dicembre e tutti gli anni la squadra, i tifosi e la città di Ascoli piceno lo ricordano. I giocatori ogni anno giocano la partita a ridosso di questa data con un simbolo, i calzini rossi, rossi come li portava il loro presidente Rozzi per scaramanzia..un simbolo: semplicemente rossi!

E tu, cosa ne pensi?