«

»

Gli ultras e la musica di Battisti ad Ascoli

Coro ultras AscoliGli ultras dell’Ascoli ed il coro sulla musica di Lucio Battisti ed un vecchio brano rivisitato che diventa “il tempo di combattere”.

La Curva Sud è uno spettacolo da vedere e da sentire, soprattutto in casa allo stadio Del Duca a sostegno del Picchio. Sono diversi i video che ritraggono la tifoseria ascolana impegnata in coreografie e canzoni degne di nota e, i marchigiani, sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, qualcosa che possa stupire. Ora è il momento di questo coro degli ultras bianconeri:

Le parole della canzone della Curva Sud sono:

picchio alè

picchio alè

questo è il tempo di combattere

gireremo tutto il mondo insieme a te

per cantare a squarciagola

picchio alè

picchio alè

I giardini di marzo

parliamo di una delle più impoirtanti canzoni di musica leggere italiana, un brano che da solo può rapppresentare un’epoca, passando di generazione in generazione, tramandato come un tesoro, come “la cultura”. Non sono primi gli ascolani ad utilizzare questo pezzo in Curva, ma è degna di nota la loro versione anche, e soprattutto, in relazione alll’argomento portante del nostro sito: la musica e gli ultras. I girardini di marzo esce nell’aprile del 1972 su disco, un 45 giri con sul lato b Comunque bella., una pietra miliare della musica italiana, un grande successo del duo Lucio Battisti – Mogol…oltretutto è autobiografica, racconta l’infanzia del paroliere Mogol.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/ultras-e-musica-battisti-ascoli/