Twist and shout diventa un coro da stadio a Motherwell

motherwell tifosi

Twist and shout, mitica canzone dei Beatles, diventa un coro da stadio per tifare la squadra scozzese dei Motherwell.

I tifosi del Lanarkshire del Nord amano collegare la musica con il calcio, come tutti i britannici, creando canzoni per supportare i loro beniamini, The Well, sulle note di brani famosi.
In questo caso gli Steelmen si sono superati perchè hanno scelto i Beatles come fonte d’ispirazione e perchè hanno creato un coro ultrà fantastico!
Eccoli qui ad Ibrox nel 2015:

Twist and shout

non è una delle tante canzoni anni 60, ma un brano favoloso che ognuno al mondo conosce, senza differenza di età! L’originale però, cosa che non tutto sanno, non è degli “Scarafaggi di Liverpool”,c he ne hanno fatto una cover, ma dei The Isley Brothers, una band statunitense che la pubblicò in 45 giri nel 1961 tramite etichetta musicale Wand 653. I Beatles portarono al successo Twist and shout tramite il loro primo disco, Please please me, capolavoro inciso da Parlophone.
Questa canzone si sposa così tanto con il football che è diventata l’inno anche dei tifosi del Coventry.
Ecco i 4 di Liverpool all’opera:

Ecco il testo di Twist and shout:

Well, shake it up, baby, now, (shake it up, baby)
Twist and shout (twist and shout)
C’mon c’mon c’mon, c’mon baby, now, (c’mon baby)
Come on and work it on out (work it on out oooooh!)
Well, work it on out (work it on out)
You know you look so good (look so good)
You know you got me going now, (got me going)
Just like I knew you would (like I knew you would oooooh!)
Well, shake it up, baby, now, (shake it up, baby)
Twist and shout (twist and shout)
C’mon c’mon c’mon, c’mon, baby, now (c’mon baby)
Come on and work it on out (work it on out oooooh!)
You know you twist your little girl, (twist your little girl)
You know you twist so fine (twist so fine)
Come on and twist a little closer now, (twist a little closer)
And let me know that you’re mine (let me know you’re mine ooooh!)

Lascia un commento