I tifosi del City cantano Hey Jude dei Beatles

tifosi manchester city

I tifosi del Manchester City cantano in coro la musica di Hey Jude dei Beatles creando allo stadio un’atmosfera fantastica.

Parliamo spesso della connessione tra musica e calcio o semplicemente tra dischi e ultras, ma questa volta il livello è superiore, sia per via del clima che si respira all’Etihad Stadium, sia perchè Hey Jude è una delle canzoni più belle di sempre.

I tifosi del City e la musica

I citizens sono strettamente legati alla musica, infondo tra di loro, tra gli Sky Blues, ci sono anche i fratelli Gallagher, noti esponenti del bripop, del revival mod del 1994 ed idoli indiscussi della mia generazione (quelle dei 40enni), ma anche di tutte le successive. Ma poi è semplice pensare che, se Londra è il centro di tutti i movimenti culturali, delle mode e delle sottoculture e che se Liverpool ha dato i natali agli “scarafaggi”, Manchester è la vera città della musica…non è un casoc he abbia dato il nome ad uno dei generi più belli in assoluto, il MADchester.

Hey Jude, la canzone della tifoseria del City

Parliamo di un brano musicale scritto da Paul McCartney uscito in vinile nel 1968 grazie alla casa discografica Apple Records e registrato, ovviamente, ad Abbey Road negli studios.
Si dice che le parole della canzone sia dedicate al figlio di Paul, dal nome Julian (appunto), un po’giù per la situazione sentimentale dei genitori, ma invece sembra che si tratti di un testo per dare forza ai Beatles stessi, band che viveva in quel periodo forti pressioni esterne e clima teso interno.

Il disco è una chicca, un sempreverde, uno di quelli definiti tra i 500 migliori di sempre dalla rivista Rolling Stone. pensa che è stato in classifica negli Usa per quasi 20 settimane..ti sembra poco?!? Considera anche che la canzone dura 7 minuti, un’enormità per un singolo!

Godiamoci la versione dei Beatles..ed intanto tutti intoneremo il classico “Naaa-naaa-naaa-na-na-na-naaaaa-na-na-na-naaaaa”

Ecco il testo di Hey Jude dei Beatles

Hey Jude don’t make it bad,
Take a sad song and make it better,
Remeber, to let her into your heart,
Then you can start to make it better.
Hey Jude don’t be afraid,
You were made to go out and get her,
The minute you let her under your skin,
Then you begin to make it better.
And anytime you feel the pain,
Hey Jude refrain,
Don’t carry the world upon your shoulders.
For well you know that it’s a fool,
Who plays it cool,
By making his world a little colder.
Hey Jude don’t let me down,
You have found her now go and get her,
Remember (Hey Jude) to let her into your heart,
Then you can start to make it better.
So let it out and let it in
Hey Jude begin,
You’re waiting for someone to perform with.
And on’t you know that it’s just you.
Hey Jude, you’ll do,
The movement you need is on your shoulder.
Hey Jude, don’t make it bad,
Take a sad song and make it better,
Remember to let her under your skin,
Then you’ll begin to make it better

Lascia un commento