«

»

Coro ultras e musica in Curva Nord Bergamo

coro tifosi atalanta

Un coro ultras sulla musica di Montagne Verdi campeggia nella Curva Nord di Bergamo, culla della tifoseria dell’Atalanta.

“In prima linea noi militiamo, l’Atalanta noi soteniamo”

A seguito della Dea ci sono dei ragazzi straordinari, che esaltano i colori nero ed azzurro ed onorano la città orobica in casa, in trasferta e, nella stagione 2017/2018 più che mai, in giro per l’Europa. Non c’è alti e bassi per la Curva Nord dell’Atalanta, coerenza e ricambi generazionali sono la forza degli ultrà.

“Mi ricordo nella Nord”

Tra i tanti cori a sostegno della Dea, oggi abbiamo scelto questo, una canzone che menziona degli avvenimenti che riguardano proprio la parte più calda della tifoseria, come gli scontri con i torinisti o la trasferta in pochi a Genova e gli incidenti con i rossoblu. Godiamoci il coro:

Ecco le parole della canzone dei tifosi dell’Atalanta:

Mi ricordo là nella nord…
e le corse giù per lo stadio…
con l amica mai più sincera…
la sorella che ancor sparava…
mi ricordo gli ultra del toro
che scappavano alla stazione…
caricate dalle brigate
sempre pronte ed organizzate…
mi ricordo quando in 200
noi partimmo per il Marassi…
arrivati alla stazione
caricammo quei bastardi…
genoani voi state attenti…
siamo tutti dei delinquenti…
prima linea noi militiamo…
l’ Atalanta noi sosteniamo

Ultras e musica

Ancora una volta i tifosi di calcio e la musica si uniscono, il risultato è il coro da stadio di cui abbiamo appena parlato e le due componenti sono la curva bergamasca e la canzone Montagne verdi di Marcella Bella, incisa in disco 45 giri nel 1972 da etichetta CGD. Il pregio di questo brano non è soltanto che è bello, orecchiabile, intramontabile, ma che è una tra le canzoni più adattate a coro dalle tifoserie italiane da sempre!

Mi ricordo
montagne verdi
e le corse
di una bambina
con l’amico mio
piu’ sincero
un coniglio
dal muso nero
Poi un giorno
mi prese il treno
l’erba il prato
e quello che era mio
scomparivano
piano piano
e piangendo
parlai con Dio
Quante volte
ho cercato il sole
quante volte
ho mangiato sale
la citta’ aveva
mille sguardi
io sognavo
montagne verdi
Il mio destino
e’ di stare
accanto a te
con te vicino
piu’ paura non avro’
e un po’ bambina
tornero’
Mi ricordo
montagne verdi
quella sera
negli occhi tuoi
quando hai detto
si e’ fatto tardi
t’accompagno
se tu lo vuoi
Nella nebbia
le tue parole
la tua storia
e’ la mia storia
poi nel buio
senza parlare
ho dormito
con te sul cuore
Io ti amo
mio grande amore
Io ti amo
mio primo amore
quante volte
ho cercato il sole
quante volte
ho cercato il sole
La la la la la la la la la
la la la la la la la la la
la la la la la la la la la
la la la la la la la la la
Il mio destino
e’ di stare accanto a te
con te vicino
piu’ paura non avro’
e un po’ piu’ donna
io saro’
montagne verdi
nei tuoi occhi
rivedro’

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/coro-ultras-musica-curva-nord-bergamo/