«

»

Il coro per Criscito dei tifosi dello Zenit

coro per criscito

Il coro dei tifosi per salutare Mimmo Criscito che lascia la Russia dopo 7 anni allo Zenit di Sanpietroburgo gira sulle note della musica anni 90.

Ecco alcuni esponenti della tifoseria del Futbol’nyj Klub Zenit Sankt-Peterburg presenti all’areoporto per l’addio al calciatore italiano che torna in patria. Gli ultrà russi si sono presentati allom scalo areo con tanto di striscione in italiano, in dialetto (o almeno ci hanno provato) campeggia la scritta “bravu gualion”.

La canzone non è certamente articolata con testi importanti, le uniche parole sono il nome ed il cognome del difensore di Cercola..oltretutto con un accento a dir poco da scimmiottare.

Can’t Take My Eyes Off of You

La musica del coro dei tifosi dello Zenit è quella di I love you baby di Gloria Gaynor, mito del genere dance, non certamente nuove nell’ambiente calcio dato che è da sempre utilizzata per cori da stadio in tutto il mondo.

Quela della Gaynor è una cover, seppur molti lo ignorano, della mitica Can’t Take My Eyes Off of You di Frank Valli, pubblicata in disco 45 giri nel 1967 per l’etichetta musicale Philips.

Fa rifletttere la storia calcistica di Domenico Criscito e quel legame con il Grifone e la città di Genova che lo ha ospitato da giovane, all’età di 16 anni..il difensore ha avuto anche esperienze lontano dal Marassi, come alla Juiventus, due volte, ma entrambe le volte è tornato al Genoa. Ora dopo 7 stagioni in Russia, torna in Italia, ovviamente al Genoa!

 

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/coro-criscito-tifosi-zenit/