«

»

Una squadra di calcio di tutti gay a Napoli, i Pochos

Pensavamo fosse falsa questa notizia che sfiora l’incredibile, ma circola oramai da giorni, c’è una squadra di calcio composta da soli gay di Napoli, i Pochos.

Che tristezza!
Non stiamo parlando dell’essere gay,( attenzione! ) argomento serio che non ci interessa di toccare su questo blog dove trattiamo musica e pallone; ma parliamo del fatto che debba esistere una formazione di soli omosessuali. Non ha senso e se doveva essere una scelta per uscire dal ghetto è proprio così che si ghettizzano da soli..e fanno tanta pubblicità a chi gli gira intorno…Ed ecco infatti che leggendo bene in rete si capisce che c’è dietro la solita stampa, la solita montatura e, spuntando le solite facce, come poteva mancare il signor Cecchi Paone!?!
Anche la scelta del nome della squadra è assai grottesco!

I Pochos sono tutti napoletani, tifosi del Napoli e fan del Pocho Lavezzi..allora come si dice “ocio..Pocho!”

Comunque il 23 Febbraio 2013 i Pochos faranno il loro esordio in un torneo in quel di Firenze…noi di Football a 45 giri intanto dedichiamo loro Lola, un 45 giri dei Kinks edito nel 1970 dalla Pye.
Perchè questa canzone?
Perchè narra l’incontro tra un uomo ed un travestito in un club di Londra, di Soho in particolare:

Il testo:
met her in a club down in old Soho
Where you drink champagne and it tastes just like cherry-cola [LP version: Coca-Cola]
See-oh-el-aye cola
She walked up to me and she asked me to dance
I asked her her name and in a dark brown voice she said Lola
El-oh-el-aye Lola la-la-la-la Lola

Well I’m not the world’s most physical guy
But when she squeezed me tight she nearly broke my spine
Oh my Lola la-la-la-la Lola
Well I’m not dumb but I can’t understand
Why she walked like a woman and talked like a man
Oh my Lola la-la-la-la Lola la-la-la-la Lola

Well we drank champagne and danced all night
Under electric candlelight
She picked me up and sat me on her knee
And said dear boy won’t you come home with me
Well I’m not the world’s most passionate guy
But when I looked in her eyes well I almost fell for my Lola
La-la-la-la Lola la-la-la-la Lola
Lola la-la-la-la Lola la-la-la-la Lola
I pushed her away
I walked to the door
I fell to the floor
I got down on my knees
Then I looked at her and she at me

Well that’s the way that I want it to stay
And I always want it to be that way for my Lola
La-la-la-la Lola
Girls will be boys and boys will be girls
It’s a mixed up muddled up shook up world except for Lola
La-la-la-la Lola

Well I left home just a week before
And I’d never ever kissed a woman before
But Lola smiled and took me by the hand
And said dear boy I’m gonna make you a man

Well I’m not the world’s most masculine man
But I know what I am and I’m glad I’m a man
And so is Lola
La-la-la-la Lola la-la-la-la Lola
Lola la-la-la-la Lola la-la-la-la Lola

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/squadra-calcio-gay-napoli-pochos/