«

»

Me ne frego, ultras, musica e politica e Lazio vs Livorno

ultras lazio estrema destra

Me ne frego, cantata allo stadio Olimpico dai laziali in occasione di Lazio vs Livorno del 2007, in una miscela di musica, politica ed ultras.

Gli ultras biancoazzurri non sono gli unici che in Italia cantano questo coro molto diffuso, ma sono sicuramente soliti cantarlo in più occasioni, specialmente in partite contro squadre che hanno tifoserie opposte alla loro politicamente.
Ribadiamo che Football a 45 giri non si occupa di politica, un argomento troppo serio per un blgo che vuole solo informare e divertire.

Ecco il video in cui la Curva Nord canta la canzone motto fascista, nella sfida Lazio vs Livorno del 2007:

Me ne frego è una canzone usata dall’estrema destra italiana, basata su un motto molto antico la cui origine è legata Gabriele Dannunzio. La canzone negli anni è stata rivisitata, al posta di Bombacci è stato inserito il nome di Togliatti, leader del partito comunista italiano.

Ecco una versione incisa su disco dagli Ultima Frontiera (RAC band del Friuli Venezia Giulia):

Ecco il testo di Me ne frego:

Me ne frego è il nostro motto,
me ne frego di morire,
me ne frego di Togliatti
e del sol dell’avvenire.

Se il sol dell’avvenire
è rosso di colore,
me ne frego di morire
sventolando il tricolore!

Ce ne freghiamo della galera,
camicia nera trionferà.
Se non trionfa
sarà un macello
col manganello
e le bombe a man!

Me ne frego!

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/me-ne-frego-ultras-musica-politica-lazio-vs-livorno/