I tifosi inglesi e la musica di Robbie Williams

canzone tifosi inghilterra

I tifosi della nazionale di calcio inglese e la musica sono uno stretto binomio, come accennato più volte, anche quando si tratta di canzoni particolari come Angels di Robbie Williams.

“Particolari” perchè questo brano è solitamente utilizzato durante le funzioni funebri..ed anche l’autore spesso è assoggettato al ruolo dell’idolo delle adolescenti, perchè belloccio, perchè ex di una boy band…che poi oramai sono decenni che fa il solista.
Ecco i tifosi dell’Inghilterra del football cantare Angels:

Brividi! Come sempre, as usual…
La tifoseria inlgese ha sempre un vantaggio rispetto agli altri, ha inventato il tifo calcistico, come ha inventato la sottocultura, come ha inventato tanti generi musicali. Il football, i mods, il britpop, gli hooligans, tutto viene dalla perfida Albione e poi fa il giro d’Europa, del mondo…

Angels

è uno dei singoli di Robbie, pubblicato dall’etichetta Chrysalis nel 1997 ed estratto dal disco Life thru a Lens.

Robbie Williams tra musica e calcio

Il ragazzo, calsse 74, di Stoke-on-trent ex take that è anche un grandissimo tifoso di una squadra di calcio, quella della sua città il Port Vale, del quale ha anche il tatuaggio. Ma non soltanto, l’artita ha comprato della azione del club, così dichiarò il Presidente del Port Vale. Robbie è appassioanto di football da quando è bambino ed ha sempre seguuito, oltre ai Valiants (nickname dells ua squadra del cuore) anche altre realtà, come il Milan. Tifosissimo della nazionale dei Tre Leoni, divenne fan di Paul Gascoigne ed è stato avvistato più volte allo stadio Olimpico di Roma a vedere il “suo” Gazza quando giocava con la Lazio (c’è anche una foto che ritrae con la maglia dei biancocelesti). Ora Robbie vive in America, lontano dal football che conta, ma vicino ai posti natii del suo idolo, anche il mio, Elvis Presley. Mi fa pensare che “il ballerino grasso dei Take That”, così lo ha descritto Liam Gallagher deli Oasis, abbia dichiarato che ama la moglie perche lei ama il football…una teoria che non fa una piega!

Port Vale

Si tratta di un club del 1876, molto antico, e rivale cittadino del più noto Stoke City, seppur giochi in football league two, la quarta serie del calcio inglese. Dei bbianconeri del Vale ricordiamo la conquista nel 1954 di una semifinale di FA Cup.

E tu, cosa ne pensi?