«

»

Richard Ashcroft nello stadio del Boca Juniors

richard ashcroft bombonera

Un notizia che fa gola agli amanti del calcio e della musica, quella di qualità, Richard Ashcroft ha fatto visita alla Bombonera, lo stadio del Boca Juniors.

Il cantante dei Verve è a Buenos Aires, nel fare il turista per la città ha pensato bene di aggiungere a La Boca e Puerto Madero anche l’impianto sportivo dei Xeneize..più che uno stadio, un teatro, parlando da sportivo, un simbolo parlando della tifoseria che ne ha fatto una casa.

Il musicista è uno dei protagonisti della imminente Personal Fest già raggiunto (questo fine settimana a GEBA), con la partecipazione anche di Andrés Calamaro e The Magic Numbers.

Ashcroft, ora solista, negli anni 90 ha raggiunto la fama in tutto il mondo con The Verve e e con i mitici dischi di successo “Bitter Sweet Symphony”, “The drugs don’t work”, “Lucky man”.

Il musicista inglese ha visitato il mitico quartiere di La Boca ed è entrato nella Bombonera con la moglie e due figli (ha ripetuto quello che è stato fatto da Noel Gallagher lo scorso marzo; con l’ex Oasis condivide la passione per calcio e musica, britpop e football argentino.

Il cantante dei verve ha visto il museo del Club Atletico Boca Juniors, ha fatto il giro dello spogliatoio e si è affacciato in campo dal tunnel che percorrono i calciatori; poi ha ricevuto una maglia da gioco del Boca con scritto il suo nome. Che onore!
Secondo me anche un tipo come lui, un vip, uno di quelli che è abituato a migliaia di fan e che influenza le masse, si è emozionato…ma ti immagini la Bombonera e tu con la maglia de “La mitad más uno”!?!?

Boquense, le strade Juan Manuel Blanes e Palos ed il paesaggio di Puerto Madero hanno concluso il giro per la capitale argentina del musicista inglese.

Ashcroft è stato intervistato ed ha parlato di pallone e di Diego, Tevez e, ovviamente, musica.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/richard-ashcroft-stadio-boca-juniors/