Luis Enrique ed il biscotto di Spagna vs Croazia

In merito al biscotto di Spagna e Croazia, Marca pubblica la foto di Luis Enrique con il volto insanguinato e con scritto tranquilla Italia noi non siamo rancorosi.

Quel viso sanguinante si riferisce all’episodio con Mauro Tassotti.

 

2 pensieri riguardo “Luis Enrique ed il biscotto di Spagna vs Croazia

  • 18 Giugno 2012 in 15:38
    Permalink

    Rivendo questo video dopo circa 18 anni penso senza alcuna esitazione che Tassotti sia stato un coglione. Non soltanto per il gesto vile e violento che ha causato la rottura del setto nasale di Luis Enrique, ma anche perchè tale “scontro” avviene al 94esimo minuto di una partita infinita che l’Italia stava conducendo 2-1 con un gol fantastico di RobyBaggio che ci stava conducendo (coi suoi unici colpi di magia) alla semifinale mondiale. Se l’arbitro o il guardalinee avessero visto la gomitata di Tassotti, rigore ed espulsione sarebbero stati automatici e la Spagna avrebbe giocato i tempi supplementari in superiorità numerica. Fermo restando che la gomitata è un gesto che va sempre condannato a prescindere dal minuto di gioco in cui avviene e con qualsiasi risultato, questo gesto di Tassotti è ancora più schifoso ed irritante. Fortuna che quest’anno i due allenatori hanno fatto la pace durante Roma-Milan.. beati loro!

    PS: molti dicono, ed io tra questi, che la testata di Zidane a Materazzi e la seguente espulsione del francese abbia deciso la partita, “tagliando le gambe” e spegnendo il morale dei francesi. Se anche ad Usa ’94 ci fosse stato un quarto uomo che avesse segnalato all’arbitro la gomitata di Tassotti sono certo che non avremmo vissuto le emozioni della finale mondiale contro il Brasile.

    Risposta
  • 20 Giugno 2012 in 16:58
    Permalink

    Concordo sul ps…sulla gomitata a Luis è meglio che non mi esprima

    Risposta

Lascia un commento