«

»

Liam Gallagher cacciato dal Benabeu durante Real vs City 18/09/2012

L’ex Oasis e super tifoso dei Citizens Liam Gallagher è stato cacciato dallo stadio Benabeu, ieri sera 18 Settembre 2012, dove era presente a supportare i colori del City contro il  Real Madrid.

Non è certo famoso per essere un gentiluomo, ma per essere stato cacciato cosa avrà combinato Liam?

La partita è stata una di quelle al cardiopalma con il Manchester City in vantaggio 2 volte e 2 volte rimontato fino al goal del KO allo scadere da parte delle Merengues.

Ogni tifoso si sarebbe fatto trascinare dagli eventi in escandescenze varie, figuriamoci Liam..

l’ex Oasis al goal del City ha esultato in maniera eccessiva, ma a mio avviso simpatica, ha percorso le scalette andando a baciare gli addetti alla sicurezza; questi non hanno affatto gradito lo slancio di affettuosità ed hanno ammonito il musicista a non ripetere mai più il gesto.

Poteva finire così, invece al goal di Cristiano Ronaldo, quello decisivo del 3-2 Liam ha perso la brocca iniziando così tanto a sbraitare che la sicurezza ha dovuto portarlo via.

Un episodio che fa parlare di sè, tanta pubblicità ma senza conseguenze, tanto mica lo diffidano, lui è una rock’n’roll star!

Il brano è Rock’n’roll star è un 45 giri degli Oasis del 1994 e fa parte dell’album Definitely Maybe, di cui è il primo singolo.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/liam-gallagher-cacciato-benabeu/

E tu, cosa ne pensi?