L’inno della Fiorentina versione punkrock di Yannick Noah

L’inno della Fiorentina in versione punkrock cantato dall’ex giocatore di tennis Yannick Noah, il giorno della partita di Europa League contro il Belenenses.

Yannick, nato a Sedan nel 1960, appesa la racchetta al chiodo è diventato cantante; all’età di 31 anni, nel 1991 ha lasciato il tennis per passare al microfono.

Nei campi aveva collezionato tante vittorie, tra cui il Roland Garros e come cantante ha inciso una decina di dischi.

Ma perchè l’inno della Viola?
Perchè Noah è il testimonial della Le Coq Sportif, lo sponsor tecnico della Fiorentina da almeno 3 anni…non è un caso che anche a Luglio era presente alla presentazione delle maglie in Piazza Santo Spirito.

Comunque, non ce ne volesse, ma noi preferiamo la versione di Narciso Parigi, quella originale!
Garrisca al vento il labaro viola,
sui campi della sfida e del valore.
Una speranza viva ci consola,
abbiamo undici atleti e un solo cuore!

Oh Fiorentina,
di ogni squadra ti vogliam regina.
Oh Fiorentina,
combatti ovunque ardita e con valor!
Nell’ora di sconforto e di vittoria,
ricorda che del calcio è tua la storia.

Maglia viola lotta con vigore,
per esser di Firenze vanto e gloria.
Sul tuo vessillo scrivi: forza e cuore,
e nostra sarà sempre la vittoria!

Oh Fiorentina,
di ogni squadra ti vogliam regina.
Oh Fiorentina,
combatti ovunque ardita e con valor!
Nell’ora di sconforto e di vittoria,
ricorda che del calcio è tua la storia.

Forza Fiorentina!
Forza!

Alé Viola
Alé

Lascia un commento