Foto scontri Dundee united vs Dinamo Mosca 2/8/2012

Galleria foto scontri nel settore tra i supporters di Dundee united vs Dinamo Mosca, 2 Agosto 2012, qualificazioni Europa League.

Un pensiero riguardo “Foto scontri Dundee united vs Dinamo Mosca 2/8/2012

  • 8 Agosto 2012 in 10:48
    Permalink

    Sul sito della BBC si narra di scontri verificatisi sugli spalti del “Tannadyce Park” durante la gara di Europa League tra i padroni di casa del Dundee Utd e i russi della Dinamo Mosca.
    Circa 150 tifosi del club russo hanno raggiunto Dundee per il Terzo Turno di qualificazione dell’Europa League. La violenza è esplosa in uno dei settori del “Tannadyce” nei primi minuti di gioco, prima che la polizia e gli steward riuscissero a separare i due gruppi di sostenitori. Diverse persone – riconducibili al tifo della Dinamo Mosca fan – sono stati visti salire nell’anello superiore del settore.
    Jim Spence, il commentatore della partita per BBC Radio Scotland ha riferito agli ascoltatori che i tifosi di entrambi i club si sono affrontati a pugni. Il suo testuale, al netto della nostra traduzione, è stato: “C’è una vera e propria scazzottata là dentro, uno steward sta facendo del suo meglio per frapporsi e ci sono circa cinque o sei poliziotti in aggiunta che cercano di fermarli.”Riesco a riconoscere dei tifosi dello United e devo dire che stanno dispensando un sacco di pugni ai russi che ricambiano con altrettanti pugni”.
    Il Co-commentatore Allan Preston ha aggiunto: “Camicie, cravatte, sembra essere di fronte ad una lite tra impiegati, non allo stadio. Ci sono circa 30 o 40 persone coinvolte che negoziano a suon di pugni.” La partita è stata comunque in grado di continuare grazie all’intervento di polizia e steward che hanno ristabilito l’ordine.
    Parlando a metà tempo, il presentatore di BBC Sportsound Richard Gordon, ha dichiarato: “Devo dire che non riesco a ricordare l’ultima volta che ho visto lottare così all’interno di un campo da calcio scozzese.” ”Noi siamo nella cabina dei commentatori, al di sopra dei tifosi del “Main Stand”, la tribuna principale. I tifosi russi sono per lo più situati in quello che era il vecchio recinto in basso, al livello del terreno di gioco.” ”Alcuni tifosi chiaramente russi erano anche nella parte centrale del “Main stand”. Non ho idea di come sia successo, ma è da qui che tutto ha preso il via. Si è venuta a creare una commistione tra tifosi russi e tifosi dello United e da qui sono poi seguiti i calci e i pugni.” ”C’era un ragazzo che stava spintonando via uno steward. Qualcuno si è diretto verso di lui con il chiaro intento di rifilargli una buona dose di calci.” ”Alcuni tifosi russi sono saliti sulle barriere e le passerelle, cercando in tutti i modi di raggiungere la parte alta ed unirsi agli scontri. Odio dirlo, ma lo United potrebbe avere serie ripercussioni da quanto successo”.

    Risposta

Lascia un commento