Stephan El Shaarawy su Alessandro Florenzi

El Shaarawy florenziLe parole di Stephan EL Shaarawy su Alessandro Florenzi, compagno di squadra nella Roma.

Florenzi è uno stacanovista, arriva sempre per primo agli allenamenti, non molla di un centimetro, e ama la Roma come fosse una cosa di famiglia. È bello potermi allenare con un ragazzo come lui. Non lascia niente al caso, anche quando mangiamo tutti insieme con la squadra, lo vedi che scruta tutti con lo sguardo, e sta attento a quante cose mangi. Il primo giorno di allenamento mi disse: “Stephan, ricordati sempre, che qui la cosa più importante è la maglia. Cerca di dare sempre il 100%, impegnati a dovere, e vedrai che i tifosi ti apprezzeranno e impareranno a volerti bene. Roma è una piazza che non vuole imperatori, solo gladiatori”. In quel momento, lo guardai strano e gli dissi: “questa frase da dove l’hai presa?” Lui sorrise e disse: “da mio Nonno Elsha, da mio Nonno”. Alessandro è uno genuino, sono sicuro che sarà la bandiera della Roma per i prossimi 10 anni.

Lascia un commento