Don’t Look Back In Anger cantata dai tifosi inglesi

 

coro tifosi inghilterraDon’t Look Back In Anger cantata dai tifosi inglesi a seguito delle partite della Nazionale è l’ideale connubio tra musica e calcio.

Ecco i fan della squadra che porta la maglia con la croce di San Giorgio agli Europei di francia 2016,a Marsiglia, in piazza, tra giumi di birra che cantano il brano degli Oasis:


Fantastico!

Questo coro entra di diritto nella classifica delle canzoni da stadio più belle! Oltretutto rafforza il legame tra gli Oasis ed il football, già molto importante per via del fatto che Liam e Noel Gallagher presenziano spesso allo stadio durante i match della Nazionale dei Three Lions e del “loro” Manchester City.

Don’t Look Back In Anger nasce già come brano di successo, dichiarò Noel:

Don’t Look Back in Anger la componemmo davvero in un gran periodo, ricordo che quando entrai in studio di registrazione pensai “sarà un successone”

Si tratta di un singolo pubblicato nel 1996, nel pieno della “britpop era”,estratto dal disco (What’s the Story) Morning Glory?, inciso dall’etichetta musicale Creation Record.
Forse la canzone più bella degli Oasis..un disco che ha emozionato e continua ad emozionare milioni di persone, di tutte le età..anche dopo 20 anni.
Usciva nel febbraio del 1996, l’ano degli europei..proprio quelli giocati negli stadi d’Inghilterra, quelli ce potevano vedere finalmente i Tre Leoni vincere e salire sul podio d’Europa, ma che, nonostante un supporto estremo dei fan, ha visto tramontare, ancora una volta,le speranza dell’intera Isola. L’inno era Football Comes Home, ma il trofeo andò alla Germania. Gli inglesi avranno rimosso l’aspetto calcistico, ma a tutti è rimasto in testo il ritornello di Don’t Look Back In Anger che caratterizzò la manifestazione. Ed ecco che a distanza di decenni, i 40 50 enni di oggi ancora intonano questo brano come fosse un inno, quando gioca la nazionale di calcio dell’Inghilterra.

Slip inside the eye of your mind
Don’t you know you might find
A better place to play
You said that you’d never been
But all the things that you’ve seen
Will slowly fade away
So I start a revolution from my bed
‘Cos you said the brains I have went to my head
Step outside the summertime’s in bloom
Stand up beside the fireplace
Take that look from off your face
You ain’t ever gonna burn my heart out

So Sally can wait, she knows its too late as we’re walking on by
Her soul slides away, but don’t look back in anger I heard you say

Take me to the place where you go
Where nobody knows if it’s night or day
Please don’t put your life in the hands
Of a Rock n Roll band
Who’ll throw it all away

Got I start a revolution from my bed
‘Couse you said the brains I have went to my head
Step outside ‘couse summertime’s in bloom
Stand up beside the fireplace
Take that look from off your face
‘Couse you ain’t ever gonna burn my heart out

So Sally can wait, she knows its too late as she’s walking on by
My soul slides away, but don’t look back in anger I heard you say

Don’t look back in anger
Don’t look back in anger
Don’t look back in anger
At least not today

Lascia un commento