Coro ultras Curva Sud, Mi sono innamorato del Messina

Il coro ultras della Curva Sud, mi sono innamorato del Messina, prende spunto da un 45 giri molto in voga negli anni 60.

I tifosi giallorossi peloritani cantano queste parole:
Mi sono innamorato del messina, per questa malattia non c’è una cura..
Lo giuro non la lascerò mai sola, e ovunque per lei fiero canterò..
Messina messina messina, è il nome della mia città..
Messina messina messina, è in testa l’effetto che fa..
È TUTTO UN LOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLO

E’chiarissimo il riferimento al brano musicale Marina eseguito da Rocco Granata, così orecchiabile che ancora oggi lo conoscono tutti. La canzone uscì in disco nel 1959 e sul lato B del 45 giri c’era inciso il pezzo Manuela…Granata aveva un debole per le donne! Il vinile raggiunge un record di vendite superando molti autori nettamente più affermati di Rocco e questo creò la cover virale; hanno eseguito Marina anche Claudio Villa, Peppino di Capri, Renato Carosone, Dalila e Gianni Morandi tra gli altri.

La storia di Marina, la ragazza “mora, ma carina” ha fatto anche il giro del mondo, diventando un inno per gli emigrati italiani..

Ecco il video originale di Rocco Granata in Marina

Ecco il testo di Marina:
Mi sono innamorato di Marina
Una ragazza mora ma carina
Ma lei non vuol saperne del mio amore
Cosa faro’ per conquistarle il cuor
Un girono l’ho incontrata sola sola
Il cuotre mi batteva mille all’ora
Quando le dissi che la volevo amare
Mi diede un bacio e l’amor sboccio’
Marina, Marina, Marina
Ti voglio al piu’ presto sposar
Marina, Marina, Marina
Ti voglio al piu’ presto sposar
O mia bella mora
No non mi lasciare
Non mi devi rovinare
Oh, no, no, no, no, no
O mia bella mora
No non mi lasciare
Non mi devi rovinare
Oh, no, no, no, no, no
[Instrumental Interlude]
Marina, Marina, Marina
Ti voglio al piu’ presto sposar
Marina, Marina, Marina
Ti voglio al piu’ presto sposar
O mia bella mora
No non mi lasciare
Non mi devi rovinare
Oh, no, no, no, no, no
O mia bella mora
No non mi lasciare
Non mi devi rovinare
Oh, no, no, no, no, no

Lascia un commento