«

»

Carlos Tevez si rifiuta di dare i documenti alla polizia

Carlos Tevez, l’Apache, l’attaccante del Manchester City e della nazionale di football argentina, si è rifiutato di mostrare i documenti alla polizia lo scorso Marzo 2012.

Che poi sapete perchè lo chiamano Apache? Perchè il barrio (il distretto) dove è nato, Ejército de los Andes è anche chiamato Fuerte Apache..deve essere una zona tranquilla 😉

Ma torniamo a quanto è successo: il calciatore, anzi, il più brutto calciatore del mondo, era stato fermato per eccesso di velocità nel Lancashire, dove era andato a giocare con la squadra riserve del City.

Ma le guardie non dimenticano…questa sua avventura è stata sommata all’ultima ed ecco che è arrivata la sanzione pesante: un paio di settimane fa Tevez è stato nuovamente fermato e gli è stata sequestrata la sua Porsche Panamera. Il motivo è che ha mostrato i documenti stavolta, ma aveva una patente non valida per guidare in Inghilterra!

Ora attende anche il 20 Dicembre per il processo.

Avrebbe fatto meglio a resistere alle avances della polizia ed a non dare il documento…

Il brano è O’documento, racchiuso all’interno dell’album Curre, curre, guagliò del 1993, dei napoletani 99 Posse, un gruppo che esiste dal 1991 e che prevalentemente all’inizio suonava musica raggamuffin.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/carlos-tevez-documenti-polizia-patente/

Vuoi dire qualcosa?