La canzone dei tifosi triestini e la musica di Cash

Sembra impossibile, queste le parole della canzone dei tifosi della Triestina basata sulla musica di un vecchio 45 giri di Johnny Cash.

Il coro degli ultras di Trieste è senza dubbio fantastico e fomenta tutto lo stadio Nereo Rocco!

Il video è raltivo alla partita casalinga Triestina v Vicenza del 2018, uno scontro tra due squadre importanti e due tifoserie favolose, seppur rivali, anche per amiciazie ed inimicizie incrociate:

Le parole della canzone della Curva Furlan sono:

Sembr impossbile,

che seguo ancora te,

questa è una malattia che non va più via

vorrei andar via,

vorrei andar via di qua,

ma non resisto lontano da te.

I wanna go home

eh, già, anche stavolta un coro da stadio nasce dalla musica, e che musica! Le note sono di un brano di Jonny Cash, il mitico attore, cantautore e chitarrist a astelle strice. Il musicista dell’Arkansas pubblicò questo brano nel 1959, nel disco Songs of Our Soil inciso per l’etichetta musicale Columbia Records. Questo pezzo è strepitoso e molti però, erroneamente, lo ricordano come singolo dei Beach Boys. in effetti la band californiana di surf music più famosa al mondo, lo portà a maggior successo, 7 anni dopo con il titolo di Splo John B, puvvlicato in vinile 45 giri dalla Capitol record. Sta di fatto che più lento e più veloce, questo brano si sposa molto con un coro di tifosi di calcio. Non ci piace assolutamente, come ben sai se sei un footballer a 45 giri, dare la paternità ai cori ultras, anche perchè non è facile capire chi sia l’inventore e spoesso accade che tutti associno una curva ad una canzone solamente per fama, mentre l’originale è di una piccola tifoserie di serie ifneriore (ci sarebbero molti casi da citare). Fatta questa premessa, potremmo riportare il mitico I wanna go home dei tifosi del’FC United of Manchester, forse l’originale…

We sailed on the ship John B my grandfather and me around Nassau town we did roam
Drinking all night got into a fight well I feel so homesick I wanna go home
So hoist up the John B sail see how the mainsail sets
Call for the captain ashore let me go home
Let me go home why don’t you let me go home
Well I feel so homesick I wanna go home
The first mate he got drunk broke up the people’s trunk
Constable had to come and take him away
Sheriff John Stone why don’t you leave me alone
Well I feel so homesick I wanna go home
Then the cook he caught the fits threw out all of my grits
Then he took and ate up all of my corn
Let me go home why don’t you let me go home
Well this is the worst trip since I have been born
So hoist up the John B sail.

Lascia un commento