Musica e calcio con i Madness al derby di Genova

Musica e calcio allo stadio Marassi quando lo speaker passa One Step Beyond dei Madness durante il derby di Genova dell’11 Novembre 2012.

E’ uno spettacolo vero e proprio quello che succede allo stadio Luigi Ferraris ed in particolare nella Gradinata Sud, covo della tifoseria blucerchiata, festante per la vittoria 3-1 sui cugini rossoblu.

Tutta questa meraviglia non poteva che succedere a Genova, città simbolo delle sottoculture giovanili, città della musica e del football; è innegabile che quello della Lanterna sia il derby più colorato e bello d’Italia!

One step beyond

One step Beyond è famosa per i Madness, canzone ed album di debutto del 1979, ma non va ignorato il fatto che la loro sia una cover della versione di Prince Buster del 1964.

One step Beyond è il loro 45 giri portante, non è un caso che sia stata suonata proprio quella allo stadio Luigi Ferraris dallo speaker della Sampdoria!
E’ da specificare che questo pezzo musicale ha già un legame con il pallone, il solstizio si è creato in Inghilterra laddove più società si avvalgono della voce di Suggs (il mititco cantante dei Madness) per intrattenere il pubblico; ne è l’esempio più lampante ed importante il Chelsea, abbiamo infatti già scritto un articolo in merito, Stamford Bridge canta One Step Beyond quando vince il Chelsea.

Di seguito le poche parole del testo di One Step Beyond:

Hey you, don’t watch that
Watch this!
This is the heavy heavy monster sound
The nuttiest sound around
So if you’ve come in off the street
And you’re beginning to feel the heat
Well listen buster
You better start to move your feet
To the rockinest, rock-steady beat
Of Madness
One step beyond!

Madness

Abbiamo citato più volte i Madness, uno dei gruppi preferiti dalla redazione di Football a 45 giri (che poi sarebbe quel solito manipolo al bancone dello stesso pub che parla ore ed ore di football e canzoni..); si tratta di una band New Wave fondata nel 1976, ed ancora in attività, che ha avuto il suo maggior successo con i brani ska nel periodo revival ’79 dello ska 2 Tone. Nello ska revival molte band hanno utilizzato, come del resto i Madness, testi e musiche dell’original ska jamaicano di 10/20 anni prima riadattandolo con sonorità contemporanee.
Tra i gruppi 2 Tone, nonostante la concorrenza di Specials, Selecters e Bad Manners, i Madness sono sempre quelli che hanno avuto maggior successo!

2 pensieri riguardo “Musica e calcio con i Madness al derby di Genova

    • 10 Dicembre 2015 in 10:59
      Permalink

      Ciao Riki, cosa intendi dire?

      Risposta

E tu, cosa ne pensi?