«

»

Tra calcio e musica, Isu delle Mele Marce

mele marce oi! reggio emilia

Le Mele Marce ci offrono uno spunto tutto calcio e musica con la canzone “Isu”, dedicata ad uno che frequenta la tifoseria reggiana durante le partite dei granata.

Le parole del brano non fanno riferimenti particolari al football ed alla Regia, ma possiamo inserire ugualmente il pezzo nel sito, a cavallo tra diverse categorie, sottoculture e ultras, come musica e calcio e canzoni sui tifosi.

Le Mele Marce:

sono un gruppo della scena punk-oi! con la propensione alla religione..diciamo alla “non religione”. La band è considerata storica nel contesto, attiva dal 1996 al 2002, vanta 250 concerti.

Sono dichiaratamente schierati politicamente, non è un caso che un loro 7″si chiami Lotta Continua ed un loro demo “Io antifascista azione oi!”. Non staremo qui a parlare di politica poichè non ci interessa trattarla qui, è un tema troppo importante e noi ci occupiamo di musica e di football.

E’da specificare che della band ha fatto parte Paolo dei Coprofili, come Lollo; questi sono stati un mito dell’Oi! nostrano, sempre targati RE.

Le Mele Marce, con la loro goliardia, molto spinta, assumono un aspetto “anti tutto”, diciamo “anti”. I componenti delle Marce allo stadio venivano saltuariamente, ma conoscevano e bevevano con i personaggi che seguono la Reggiana di Scandiano, che è un paese alle porte di Reggio che offre personaggi di un certo livello.

Ma torniamo ad Isu (Iseo)

oltretutto uno che si beccò una diffida in uno scontro contro una realtà ultras corregionale.


La canzone che fa parte dell’Album- XI comandamento è una cover di Tito el apestoso dei Doble fuerza, punk-rock argentino di Quilmes.

Permalink link a questo articolo: http://www.footballa45giri.it/calcio-e-musica-isu-mele-marce/