Calcio e 45 giri in Argentina con il coro de La peste blanca All Boys

Calcio a 45 giri tutti argentini con una delle canzoni più emozionanti di quelle portate negli stadi dagli ultras, il coro de La peste blanca dell’All Boys Otra vez en primera van a ver a papá.

Le parole di questa canzone sono molto toccanti, fanno quasi piangere:

Los pibes todos de la cabeza en la plaza del barrio
de gira preparando el asado para verte a vos
y al fin van a decir la verdad los que escriben los diarios
que la banda mas grande de todas es la banda de All Boys
Jugar en la bombonera es lo que imagino
que se quieran matar los de chaca y los de argentinos
deseo verte jugar todos los domingos
y cualquier cancha vamos a llenar
a donde juegues siempre voy a estar
Todos nuestros hijos se pondran a llorar
Otra vez en primera van a ver a papa

Praticamente in italiano:
i ragazzi sono tutti esaltati nella piazza del quartiere
girando e preparando l’asado(tipica carne arrosto argentina) per vederti
e alla fine dicono la verità quelli che scrivono sui giornali
che la banda più grande di tutta l’Argentina è la banda dell’All Boys
giocare nella Bombonera è quello che immagino
e che vogliono picchiare quelli del Chaca e dell’Argentinos..
voglio vederti giocare ogni domenica
e andremo a riempire qualunque stadio
dove giochi ci sarò sempre
tutti i nostri figli si metteranno a piangere…
un’altra volta in Primera (serie A argen.) andranno a vedere papà.

La canzone originale è cantata dai Callejeros, pubblicata nell’album Presion del 2003 e si chiama Imposible.
I musicisti dei Callejeros nascono tutti a Villa Celina, un quartiere di Buenos Aires, si tratta di una band rock argentina attiva dal 1995 e famosa per via di un incendio che ha ucciso 194 persone prima di un loro concerto. I ragazzi sono attualmente detenuti per questo motivo nel carcere di Eseiza.

Grazie Marco, vero “footballer a 45 giri”!

E tu, cosa ne pensi?