Alessandro Nesta su Paul Gascoigne

paul gascoigne irriducibiliAlessandro Nesta ha speso delle belle parole per Gazza, Paul Gascoigne, suo compagno alla Lazio.

All’epoca avevo 15 anni, ero alle primissime sessioni di allenamento con la prima squadra. Lui era stato l’acquisto più costoso nella storia della Lazio, e quel giorno stavamo lavorando a campo ridotto. Mi fece un paio di brutti falli ma io, essendo un giovane, non dissi una parola e continuai a giocare. Ad un certo punto ho provato a fermarlo con un tackle un po’ troppo duro e sfortunatamente gli causai la frattura di tibia e perone. Nessuno mi disse niente. E anzi, Paul, una volta tornato dall’intervento alla gamba mi tranquillizzò dicendo che non era colpa mia e mi diede cinque paia di scarpe e un kit da pesca. Non ho idea del perché del gesto, so solo che era proprio da lui

Lascia un commento